Week

Faroe Adventure

Europa - Faroe Islands

Quasi confermato - Dedicato a 7 Partecipanti

Quasi confermato

Quasi confermato

L'arcipelago incontaminato tra Islanda e Gran Bretagna

Incontaminate, inesplorate, incredibili: le isole Faroe sono una destinazione tutta da scoprire. Un arcipelago immerso nell’oceano Atlantico, a due passi dal Polo.

Ci attendono paesaggi mozzafiato, pittoreschi villaggi di pescatori, trekking nella natura e vertiginose scogliere. Dimentichiamoci il caos e immergiamoci nella natura.

Un viaggio avventuroso in cui scopriremo le isole guidando le nostre auto e dormiremo in una suggestiva rimessa per barche finemente ristrutturata. Fuori dalla finestra? Vasca idromassaggio e oceano!



Faroe Adventure

5 GIORNI 4 NOTTI

a partire da

849€

Da versare ora 100€

Solo con Membership Card 2024


dal 01/05/24 al 05/05/24


Acquista la tua Membership Card 2024

Gruppo di viaggio

Ti piacerebbe partecipare o hai già prenotato?
Entra nel gruppo Telegram così da confrontarti con altri ragazzi interessati, scambiare informazioni e organizzarti per il viaggio:

Entra

Itinerario di viaggio

Isole Faroe - Giorno uno

L'arrivo, il lago e la cascata

Arrivo, tempo di sistemarci e iniziamo subito a scoprire l'arcipelago!

Continua a leggere...

Isole Faroe - Giorno uno

L'arrivo, il lago e la cascata

Arrivo, tempo di sistemarci e iniziamo subito a scoprire l'arcipelago!

Il primo giorno è dedicato all’arrivo alle Faroe!
Ritrovati all’aeroporto di destinazione nel primissimo pomeriggio potremo così dare inizio subito all’esplorazione.

La prima tappa è un luogo iconico unico: Gasadalur, il paese più a nord dell’isola, dove il mare ed il cielo si incontrano e una cascata di 30m cade a picco nell’oceano.
Il Sole non sembra mai tramontare, approfittiamone per una nuova escursione. Il trekking, che si sviluppa quasi tutto in piano, ci porterà in un punto panoramico suggestivo. Dalla cima della montagna si aprirà davanti a noi lo spettacolo di Sorvagsvatn, l’incredibile lago che sembra fluttuare sull’oceano.
Spingiamoci fino alla fine del lago, qui l’acqua scivola tra le rocce formando la cascata Bøsdalafossur, la vista si perde lungo i giganti faraglioni a largo della costa.

Dirigiamoci verso la nostra casa, inauguriamo il viaggio con una cena insieme?

Cena insieme e buonanotte.

Come si arriva alle Faroe?
L’aeroporto delle Isole Faroe è l’Aeroporto di Sorvagur; qui ogni giorno atterrano voli operati dalla compagnia locale Atlantic Airways e dalla SAS. La soluzione più conveniente è un volo prima su Copenhagen tramite compagnie low cost e poi verso le isole con la SAS o Atlantic Airways. Per il tuo volo considera una quota che può variare dai €250 ai €350€. Quando il tour sarà confermato ti indicheremo il volo consigliato.

Trekking TRÆLANÍPA / BØSDALAFOSSUR
Il trekking ha un costo di 200DKK per persona, inclusi nella cassa di viaggio

Il primo giorno è dedicato all’arrivo alle Faroe!
Ritrovati all’aeroporto di destinazione nel primissimo pomeriggio potremo così dare inizio subito all’esplorazione.

La prima tappa è un luogo iconico unico: Gasadalur, il paese più a nord dell’isola, dove il mare ed il cielo si incontrano e una cascata di 30m cade a picco nell’oceano.
Il Sole non sembra mai tramontare, approfittiamone per una nuova escursione. Il trekking, che si sviluppa quasi tutto in piano, ci porterà in un punto panoramico suggestivo. Dalla cima della montagna si aprirà davanti a noi lo spettacolo di Sorvagsvatn, l’incredibile lago che sembra fluttuare sull’oceano.
Spingiamoci fino alla fine del lago, qui l’acqua scivola tra le rocce formando la cascata Bøsdalafossur, la vista si perde lungo i giganti faraglioni a largo della costa.

Dirigiamoci verso la nostra casa, inauguriamo il viaggio con una cena insieme?

Cena insieme e buonanotte.

Come si arriva alle Faroe?

L’aeroporto delle Isole Faroe è l’Aeroporto di Sorvagur; qui ogni giorno atterrano voli operati dalla compagnia locale Atlantic Airways e dalla SAS. La soluzione più conveniente è un volo prima su Copenhagen tramite compagnie low cost e poi verso le isole con la SAS o Atlantic Airways. Per il tuo volo considera una quota che può variare dai €250 ai €350€. Quando il tour sarà confermato ti indicheremo il volo consigliato.

Trekking TRÆLANÍPA / BØSDALAFOSSUR

Il trekking ha un costo di 200DKK per persona, inclusi nella cassa di viaggio

Oggi ci spostiamo a Sud dell’arrcipelago, la nosta destinazione è l’isola Sandoy!
Oggi il nuovissimo tunnel sottomarino, tra i più lunghi del mondo, ci porterà su questa piccola isola dell’arcipelago.
Sandoy è veramente incontaminata e relativamente pianeggiante rispetto alle altre isole.

Anche se forse non ha le stesse scogliere drammatiche che si possono trovare altrove nelle Isole Faroe, le sue dimensioni compatte, gli affascinanti villaggi di pan di zenzero, i laghi scintillanti e le spiagge tentacolari ne fanno una meravigliosa gita giornaliera.Una giornata di esplorazione di piccoli villaggi, laghetti e scorci drammatici fino ad arrivare all’unica spiaggia di sabbia bianca di tutte le isole!

Riprendiamo il tunnel e se abbiamo tempo fermiamoci a passeggiare nel piccolissimo centro della capitale: Tórshavn. 

Rientriamo poi nella nostra casa per un bagno caldo vista fiordo!


Oggi ci spostiamo a Sud dell’arrcipelago, la nosta destinazione è l’isola Sandoy!
Oggi il nuovissimo tunnel sottomarino, tra i più lunghi del mondo, ci porterà su questa piccola isola dell’arcipelago.
Sandoy è veramente incontaminata e relativamente pianeggiante rispetto alle altre isole.

Anche se forse non ha le stesse scogliere drammatiche che si possono trovare altrove nelle Isole Faroe, le sue dimensioni compatte, gli affascinanti villaggi di pan di zenzero, i laghi scintillanti e le spiagge tentacolari ne fanno una meravigliosa gita giornaliera.Una giornata di esplorazione di piccoli villaggi, laghetti e scorci drammatici fino ad arrivare all’unica spiaggia di sabbia bianca di tutte le isole!

Riprendiamo il tunnel e se abbiamo tempo fermiamoci a passeggiare nel piccolissimo centro della capitale: Tórshavn. 

Rientriamo poi nella nostra casa per un bagno caldo vista fiordo!

Oggi ci spostiamo di qualche isola fino a raggiungere il villaggio di Klaksvik dal quale parte il traghetto che ci porterà sulla lunga e stretta Kalsoy.

L’isola è famosa per le sue cime e per i tantissimi tunnel a senso unico che la attraversano.
Dovremo percorrerla tutta in auto prima di arrivare al piccolo paese di Trøllanes.
Da questo piccolo borgo parte un trekking che ci porterà fino al faro Kallur! La vista è da brivido e le nuvole basse che si susseguono regalano scorci magici!

Rientrati a Klaksvik ci sposteremo fino all’isola più occidentale raggiungibile via auto. Raggiungeremo il paese di Viðareiði sull’isola Viðoi. Qui si trova Cape Enniberg, la scogliera più alta del mondo con i suoi 754 metri a picco sul mare!

Raggiungerla non è facilissimo, vedremo sul posto quanto saremo in forma.

KALSOY
I traghetti per Kalsoy sono pochi e a numero limitato, cercheremo di partire presto per riuscire a salire sul primo! Incluso nella quota di viaggio

Oggi ci spostiamo di qualche isola fino a raggiungere il villaggio di Klaksvik dal quale parte il traghetto che ci porterà sulla lunga e stretta Kalsoy.

L’isola è famosa per le sue cime e per i tantissimi tunnel a senso unico che la attraversano.
Dovremo percorrerla tutta in auto prima di arrivare al piccolo paese di Trøllanes.
Da questo piccolo borgo parte un trekking che ci porterà fino al faro Kallur! La vista è da brivido e le nuvole basse che si susseguono regalano scorci magici!

Rientrati a Klaksvik ci sposteremo fino all’isola più occidentale raggiungibile via auto. Raggiungeremo il paese di Viðareiði sull’isola Viðoi. Qui si trova Cape Enniberg, la scogliera più alta del mondo con i suoi 754 metri a picco sul mare!

Raggiungerla non è facilissimo, vedremo sul posto quanto saremo in forma.

KALSOY

I traghetti per Kalsoy sono pochi e a numero limitato, cercheremo di partire presto per riuscire a salire sul primo! Incluso nella quota di viaggio

Sveglia, colazione e stretching alle gambe! Oggi saliremo sulla cima più alta di tutto l’arcipelago: Slættaratindur
Il trekking in poco più di un’ora porta sul tetto delle isole. Se il cielo è sereno infatti si possono vedere tutte le 18 isole dalla sua cima, uno spettacolo unico!
Scendiamo dal monte e dirigiamoci verso il suggestivo villaggio di Gjogv, qui se siamo fortunati potremo avvistare i buffissimi Puffins che nidificano sulle scogliere a ridosso del paese.

La prossima tappa è poi l’isola di Streymoy, precisamente il piccolo villaggio di Saksun.
Trenta anime abitano questo minuscolo villaggio pittoresco posto su un promontorio sul fondo di una baia. Le case sono piccine, bianche, nere e con il tetto in torba tipico delle Faroe.
Se la marea è bassa avremo occasione di scendere nella baia e camminare lungo la lingua di sabbia che porta fino all’oceano.

Di nuovo in marcia verso la prossima sosta: La cascata Fossà!
La cascata, alta 140 metri e su più livelli è la più alta di tutto l’arcipelago.

Nuovamente in auto proseguiamo fino alla tappa successiva: Tjørnuvík.
Qui la strada finisce e non si può più proseguire. Ci troviamo in un villaggio di pescatori che si apre su una grande baia oltre la quale si possono vedere il gigante e la strega. Risin e Kellingin sono due faraglioni mandati alle Faroe dall’Islanda per un motivo ben preciso: restituirle le isole.

Rientro in casa e cena insieme.
Buonanotte!

Trekking alla cima Slættaratindur
Trekking di media difficoltà in quanto la partenza è in sostenuta salita: dislivello: 430m, percorso a/r 3,6km

Laguna di Saksun
Trekking fee di 75DKK inclusa nella cassa di viaggio

Sveglia, colazione e stretching alle gambe! Oggi saliremo sulla cima più alta di tutto l’arcipelago: Slættaratindur
Il trekking in poco più di un’ora porta sul tetto delle isole. Se il cielo è sereno infatti si possono vedere tutte le 18 isole dalla sua cima, uno spettacolo unico!
Scendiamo dal monte e dirigiamoci verso il suggestivo villaggio di Gjogv, qui se siamo fortunati potremo avvistare i buffissimi Puffins che nidificano sulle scogliere a ridosso del paese.

La prossima tappa è poi l’isola di Streymoy, precisamente il piccolo villaggio di Saksun.
Trenta anime abitano questo minuscolo villaggio pittoresco posto su un promontorio sul fondo di una baia. Le case sono piccine, bianche, nere e con il tetto in torba tipico delle Faroe.
Se la marea è bassa avremo occasione di scendere nella baia e camminare lungo la lingua di sabbia che porta fino all’oceano.

Di nuovo in marcia verso la prossima sosta: La cascata Fossà!
La cascata, alta 140 metri e su più livelli è la più alta di tutto l’arcipelago.

Nuovamente in auto proseguiamo fino alla tappa successiva: Tjørnuvík.
Qui la strada finisce e non si può più proseguire. Ci troviamo in un villaggio di pescatori che si apre su una grande baia oltre la quale si possono vedere il gigante e la strega. Risin e Kellingin sono due faraglioni mandati alle Faroe dall’Islanda per un motivo ben preciso: restituirle le isole.

Rientro in casa e cena insieme.
Buonanotte!

Trekking alla cima Slættaratindur

Trekking di media difficoltà in quanto la partenza è in sostenuta salita: dislivello: 430m, percorso a/r 3,6km

Laguna di Saksun

Trekking fee di 75DKK inclusa nella cassa di viaggio

Risveglio, colazione e tempo di fare i bagagli.
Sistemato tutto nella nostra auto è ora di lasciare la nostra casetta sull’oceano e di dirigersi verso l’aeroporto per il volo di rientro!
Godiamoci l’ultimo tratto di strada prima del ritorno!

Che avventura!


Risveglio, colazione e tempo di fare i bagagli.
Sistemato tutto nella nostra auto è ora di lasciare la nostra casetta sull’oceano e di dirigersi verso l’aeroporto per il volo di rientro!
Godiamoci l’ultimo tratto di strada prima del ritorno!

Che avventura!

Cose WOW

La nostra casa

Alloggeremo in una panoramica rimessa per barche finemente ristrutturata.
Gli spazi sono condivisi tra camere doppie, soppalco e divanoletto, è richiesto quindi spirito di adattamento per condividere gli spazi.
Saremo in un piccolo villaggio di pescatori con le finestre che danno sull’oceano e Jacuzzi sul terrazzo!
L’atmosfera calda e conviviale è perfetta per le nostre serate insieme.

Perchè partire con noi

Grazie all’esperienza delle edizioni passate abbiamo una maggiore conoscenza delle isole.
Sappiamo spostarci con autonomia lungo l’arcipelago e conosciamo gli itinerari più e meno battuti.
Le isole sono piuttosto care ma viaggiando insieme, condividendo la casa e ottimizzando l’automobile riusciremo a contenere la spesa.

Lunghe giornate

I giorni di viaggio non sono tantissimi ma l’itinerario è compatto e studiato al meglio per farti vivere al meglio ciò che le isole possono offrire.
Vedrai, non vorrai fermarti mai!

Cosa è incluso

Alloggio

  • 4 pernottamenti in casa locale condivisa.


Assicurazione

  • Assicurazione medico bagaglio & Covid19 (copertura attiva nelle date di viaggio);


Varie

    • Escursioni e visite previste da programma;
    • Itinerario studiato ad hoc grazie all’esperienza passata;
    • Noleggio veicolo per spostarsi durante il viaggio, con assicurazione totale;
    • Coordinatore Connect: Stefano;
    • Gestione organizzativa, logistica e direzione tecnica del Tour Operator.


Cosa non è incluso

Escluso

  • Cassa di viaggio di €200 da versare in loco che include:
  • Volo A/R per raggiungere le Faroe (siamo a disposizione per assisterti durante la prenotazione del tuo volo, scrivici);
  • Vitto;
  • Eventuali trekking fee fuori programma;
  • Tutto ciò non citato espressamente.


Assicurazione annullamento

Al momento della prenotazione puoi richiedere l’assicurazione annullamento viaggio, o scrivici per info prima della tua prenotazione.

Info

Quota

Alla prenotazione pagherai solo l’acconto di viaggio.
Ti ricordo che fino alla conferma del viaggio puoi disdire in qualsiasi momento e ricevere rimborso dell’acconto versato.

Iscriviti quindi senza pensieri, prima abbiamo adesioni, prima confermiamo il viaggio e siamo pronti a partire!

Trovi la quota di viaggio nella tabella seguente:

Gruppo da 5 a 7

849 €


Faroe Adventure

dal 01/05/24 al 05/05/24

a partire da

849€

Da versare ora 100€

Solo con Membership Card 2024


Acquista la tua Membership Card 2024

Info di viaggio

Come si arriva?

L’aeroporto delle Isole Faroe è l’Aeroporto di Sorvagur; qui ogni giorno atterrano voli operati dalla compagnia locale Atlantic Airways e dalla SAS. La soluzione più conveniente è un volo prima su Copenhagen tramite compagnie low cost e poi verso le isole con la SAS o Atlantic Airways. Per il tuo volo considera una quota che può variare dai €250 ai €350€. Quando il tour sarà confermato ti indicheremo il volo consigliato.

Come avviene il pagamento?

Al momento della prenotazione è richiesto un anticipo con carta di credito/debito, il saldo dovrà essere versato 30 giorni prima della partenza tramite bonifico. Il 50% della quota è da versare a 61 giorni prima della partenza. Riceverai via mail tutte le istruzioni necessarie.

Ritrovo?

Il ritrovo ufficiale sarà all'aeroporto di destinazione entro le ore 14.00. Probabilmente saremo tutti sullo stesso volo, ci potremo trovare quindi già in aeroporto alla partenza in Italia o a Copenaghen.

Come sono organizzati i pasti?

Nella nostra casa avremo a disposizione una cucina completa. La soluzione ideale per risparmiare è fare la spesa, cucinare insieme e optare per pranzi al sacco.

Dove dormiremo?

Dormiremo in una casa locale con vista oceano e idromassaggio esterno. E' richiesto spirito di adattamento per poter condividere gli spazi tutti insieme serenamente.

Conferma del Tour

Il viaggio è confermato al raggiungimento del minimo di 5 partecipanti. Appena il tour sarà confermato ti avviseremo tramite e-mail e potrai procedere all'acquisto del tuo volo.

Come ci sposteremo?

Ci sposteremo con auto a noleggio. Libertà assoluta di movimento! Saremo quindi noi a decidere dove, e quando andare. Ritireremo l’auto direttamente in aeroporto. Se il tour sarà al completo avremo a disposizione un Van da 8 posti. Il noleggio include assicurazione completa, km illimitati e tasse aeroportuali.

Meteo

Il Meteo alle Faroe è imprevedibile e spesso in un giorno si vivono tutte e 4 le stagioni. Indispensabile quindi vestirsi a stradi ed avere sempre con se un impermeabile/giaccavento e delle scarpe ben impermeabili. Le temperature però non sono mai troppo rigide, perfette per camminare.

Iscriviti alla newsletter

A volte lanciamo spoiler e fantastiche promozioni, ma te le sveliamo solo se ti iscrivi alla nostra newsletter