Week

Filippine, Island Hopping

Asia - Filippine

Programmato - Dedicato a 15 Partecipanti

Programmato

Programmato

Dal centro di Manila passando dalle risaie millenarie, fino alle acque cristalline della baia di El Nido

La primissima volta per Connect nel meraviglioso arcipelago delle Filippine, che si compone di oltre 7.000 isole paradisiache!

Dalla pulsante Manila, culla della storia antica del paese, con le sue influenze spagnole e cinesi, ci sposteremo ai terrazzamenti di risaie di Banaue, considerata l'ottava meraviglia del mondo.

Dai campi verdi delle risaie voliamo a Bohol, isola situata nella parte meridionale dell'arcipelago, con spiagge bianche bagnate da un mare cristallino e le sue famose Chocolate Hills. Conosciamo anche le scimmiette più piccole del mondo, i Tarsier.

E ancora voliamo verso El Nido, navighiamo nella Big Lagoon tra acque turchesi e formazioni carsiche di grandi dimensioni, dove le tartarughe verdi nidificano.

Questo e tanto altro in questa nuovissima e dinamica Connect Week!



Filippine, Island Hopping

10 GIORNI 9 NOTTI

a partire da

2649€

Da versare ora 50€

Solo con Membership Card 2023


dal 22/04/23 al 01/05/23


Acquista la tua Membership Card 2023

Gruppo di viaggio

Ti piacerebbe partecipare o hai già prenotato?
Entra nel gruppo Telegram così da confrontarti con altri ragazzi interessati, scambiare informazioni e organizzarti per il viaggio:

Entra

Itinerario di viaggio

Manila - Giorno uno

Sbarchiamo a Manila

Prime ore nelle Filippine

Continua a leggere...

Manila - Giorno uno

Sbarchiamo a Manila

Prime ore nelle Filippine

Benvenuti travelers,

siamo pronti per dare il via a questa Connect Week meravigliosa!

Il punto di ritrovo è il primo hotel di Manila, capitale del paese, porta d’accesso alle 7.000 isole che compongono il meraviglioso arcipelago delle Filippine.

Non avremo certo modo di scoprirle tutte, ma nei prossimi 10 giorni visiteremo alcuni degli spot più belli di questo paese!

Check-in in hotel e qualche ora di riposo dopo le lunghe ore di volo, poi ci troviamo tutti insieme per la prima cena. Cosa ha da offrire la cucina del posto? Proveremo i noodles in tutte le salse e diventeremo degli amanti dell’adobo, stufato agrodolce da leccarsi i baffi!

Prime chiacchiere tutti insieme e si vola a letto, domani si parte alla scoperta!

Partenza dall'Italia
Per essere a Manila il 22 aprile il volo dall'Italia parte il giorno precedente: 21 aprile

Benvenuti travelers,

siamo pronti per dare il via a questa Connect Week meravigliosa!

Il punto di ritrovo è il primo hotel di Manila, capitale del paese, porta d’accesso alle 7.000 isole che compongono il meraviglioso arcipelago delle Filippine.

Non avremo certo modo di scoprirle tutte, ma nei prossimi 10 giorni visiteremo alcuni degli spot più belli di questo paese!

Check-in in hotel e qualche ora di riposo dopo le lunghe ore di volo, poi ci troviamo tutti insieme per la prima cena. Cosa ha da offrire la cucina del posto? Proveremo i noodles in tutte le salse e diventeremo degli amanti dell’adobo, stufato agrodolce da leccarsi i baffi!

Prime chiacchiere tutti insieme e si vola a letto, domani si parte alla scoperta!

Partenza dall'Italia

Per essere a Manila il 22 aprile il volo dall'Italia parte il giorno precedente: 21 aprile

Dopo la colazione in hotel ci prepariamo per scoprire Manila.

La capitale delle Filippine è un meraviglioso mix di antico e nuovo, da storiche chiese spagnole a scintillanti grattacieli, da pittoresche bancarelle di strada a moderni centri commerciali. Ogni angolo è una scoperta!

Tra le mete che scopriremo quest’oggi assieme alla nostra guida parlante inglese troviamo Intramuros, letteralmente “dentro le mura”, ossia l’ex centro del potere ecclesiastico e commerciale. Protetto dal resto della città da alte mura perfettamente conservate, è una zona tranquilla ed è sede di patrimonio coloniale di grande interesse. Altro stop sarà Fort Santiago, costruito nel XVI secolo dal governatore spagnolo Miguel López de Legazpi, è uno dei monumenti storici più importanti del paese.
Avremo tempo anche di visitare il Rizal Park, giardino storico urbano intitolato all’eroe nazionale Jose Rizal.

Poco prima di pranzo ci addentriamo nella più antica Chinatown del mondo, la cucina filippina ha subito nei secoli molta influenza dalla cucina cinese, è proprio qui che ci gusteremo il pranzo di oggi lungo Ongpin Street.

Nel pomeriggio ci dirigiamo nel distretto di Makati, cuore commerciale e finanziario della città, nonchè area tra le più popolose del mondo. Snodo economico tra i più importanti dell’Asia è anche il distretto del divertimento!

Scegliamo dove cenare e poi rientriamo in hotel, il primo giorno di scoperte finisce qui!
Buonanotte!


Dopo la colazione in hotel ci prepariamo per scoprire Manila.

La capitale delle Filippine è un meraviglioso mix di antico e nuovo, da storiche chiese spagnole a scintillanti grattacieli, da pittoresche bancarelle di strada a moderni centri commerciali. Ogni angolo è una scoperta!

Tra le mete che scopriremo quest’oggi assieme alla nostra guida parlante inglese troviamo Intramuros, letteralmente “dentro le mura”, ossia l’ex centro del potere ecclesiastico e commerciale. Protetto dal resto della città da alte mura perfettamente conservate, è una zona tranquilla ed è sede di patrimonio coloniale di grande interesse. Altro stop sarà Fort Santiago, costruito nel XVI secolo dal governatore spagnolo Miguel López de Legazpi, è uno dei monumenti storici più importanti del paese.
Avremo tempo anche di visitare il Rizal Park, giardino storico urbano intitolato all’eroe nazionale Jose Rizal.

Poco prima di pranzo ci addentriamo nella più antica Chinatown del mondo, la cucina filippina ha subito nei secoli molta influenza dalla cucina cinese, è proprio qui che ci gusteremo il pranzo di oggi lungo Ongpin Street.

Nel pomeriggio ci dirigiamo nel distretto di Makati, cuore commerciale e finanziario della città, nonchè area tra le più popolose del mondo. Snodo economico tra i più importanti dell’Asia è anche il distretto del divertimento!

Scegliamo dove cenare e poi rientriamo in hotel, il primo giorno di scoperte finisce qui!
Buonanotte!

Buongiorno viaggiatori,

dopo la colazione carichiamo i bagagli sul nostro pulmino e lasciamo la capitale.

Ci aspetta un trasferimento piuttosto lungo, ma la destinazione merita le ore che trascorreremo seduti a bordo del transfer privato.

Avremo almeno l’occasione di goderci i panorami che quest’isola ha da offrire, lasciamo la baia di Manila e ci dirigiamo verso il golfo di Lingayen, dove effettuiamo la nostra sosta pranzo in un buonissimo ristorantino tipico. Ci sgranchiamo un pò le gambe e siamo pronti per l’altra metà del viaggio, che ci porterà a Banaue, dove scopriremo terrazzamenti di risaie che ci lasceranno a bocca aperta!

L’hotel che ci ospiterà per la notte è a 1.200 metri sopra il livello del mare, nel cuore delle risaie millenarie.

Cena a concludere la giornata e serata di relax,
buonanotte!

Distanza da percorrere
380 kilometri per circa 10 ore di viaggio

Buongiorno viaggiatori,

dopo la colazione carichiamo i bagagli sul nostro pulmino e lasciamo la capitale.

Ci aspetta un trasferimento piuttosto lungo, ma la destinazione merita le ore che trascorreremo seduti a bordo del transfer privato.

Avremo almeno l’occasione di goderci i panorami che quest’isola ha da offrire, lasciamo la baia di Manila e ci dirigiamo verso il golfo di Lingayen, dove effettuiamo la nostra sosta pranzo in un buonissimo ristorantino tipico. Ci sgranchiamo un pò le gambe e siamo pronti per l’altra metà del viaggio, che ci porterà a Banaue, dove scopriremo terrazzamenti di risaie che ci lasceranno a bocca aperta!

L’hotel che ci ospiterà per la notte è a 1.200 metri sopra il livello del mare, nel cuore delle risaie millenarie.

Cena a concludere la giornata e serata di relax,
buonanotte!

Distanza da percorrere

380 kilometri per circa 10 ore di viaggio

Dopo il nostro rilassante pernottamento siamo pronti per una giornata densa di attività ma soprattutto di meraviglie da scoprire!

Banaue ospita quella che spesso viene definita come l’ottava meraviglia del mondo, potevamo forse perdercela?

I terrazzamenti di risaie che scopriremo oggi hanno più di duemila anni e sono stati scavati nelle montagne dagli Ifugaos, gruppo etnico che risiede in questa zona.
Un gioiello di architettura, costruite ad un’altitudine di 1.500 metri sul livello del mare occupano oltre 10.000 kilometri quadrati di superficie.
L’irrigazione è garantita da un sofisticato sistema che proviene dalle foreste pluviali soprastanti.
Proprio grazie ai terrazzamenti è stato possibile sviluppare l’agricoltura che ha garantito la sopravvivenza della popolazione locale.

Per immergerci in questa meraviglia saltiamo a bordo del mezzo di locomozione più diffuso della zona, il jeepney, che potremmo definire come un piccolo bus colorato e rumoroso. Ne avremo uno tutto per noi.
In circa un’ora raggiungiamo il punto di partenza del nostro trekking, attorno a noi un anfiteatro di risaie che ci lascerà senza fiato. Sembrerà di stare in un sogno.
Discendendo le terrazze, accompagnati da una guida locale, raggiungiamo una cascata nascosta e ci prendiamo una pausa per rinfrescarci un pò.

È il momento di risalire i terrazzamenti e concludere il trekking, la fatica sarà senz’altro ripagata da questa irripetibile esperienza!

Rientriamo in hotel e ci godiamo il meritato riposo, magari con qualche tuffo in piscina.

Cena insieme e buonanotte!

Difficoltà trekking
Discesa e risalita dei terrazzamenti piuttosto impegnativa, 3/5

Dopo il nostro rilassante pernottamento siamo pronti per una giornata densa di attività ma soprattutto di meraviglie da scoprire!

Banaue ospita quella che spesso viene definita come l’ottava meraviglia del mondo, potevamo forse perdercela?

I terrazzamenti di risaie che scopriremo oggi hanno più di duemila anni e sono stati scavati nelle montagne dagli Ifugaos, gruppo etnico che risiede in questa zona.
Un gioiello di architettura, costruite ad un’altitudine di 1.500 metri sul livello del mare occupano oltre 10.000 kilometri quadrati di superficie.
L’irrigazione è garantita da un sofisticato sistema che proviene dalle foreste pluviali soprastanti.
Proprio grazie ai terrazzamenti è stato possibile sviluppare l’agricoltura che ha garantito la sopravvivenza della popolazione locale.

Per immergerci in questa meraviglia saltiamo a bordo del mezzo di locomozione più diffuso della zona, il jeepney, che potremmo definire come un piccolo bus colorato e rumoroso. Ne avremo uno tutto per noi.
In circa un’ora raggiungiamo il punto di partenza del nostro trekking, attorno a noi un anfiteatro di risaie che ci lascerà senza fiato. Sembrerà di stare in un sogno.
Discendendo le terrazze, accompagnati da una guida locale, raggiungiamo una cascata nascosta e ci prendiamo una pausa per rinfrescarci un pò.

È il momento di risalire i terrazzamenti e concludere il trekking, la fatica sarà senz’altro ripagata da questa irripetibile esperienza!

Rientriamo in hotel e ci godiamo il meritato riposo, magari con qualche tuffo in piscina.

Cena insieme e buonanotte!

Difficoltà trekking

Discesa e risalita dei terrazzamenti piuttosto impegnativa, 3/5

Nuovo giorno nuova destinazione,
oggi ci aspettano due voli interni per raggiungere un vero Paradiso, Bohol.

Isola pulsante a sud di Manila, ricca di terreni ondulati e colline, fiumi verdeggianti e spiagge bianche che si fondono con il mare cristallino.
Non solo natura ma anche tanta storia da conoscere, l’area è nota anche per le Chocolate Hills, colline che si tingono del colore del cioccolato.

Partiamo da Banaue direzione l’aeroporto di Cauayan da cui decolleremo per rientrare a Manila, qui ci aspetta il secondo trasferimento per Bohol. Sono entrambi voli di corta durata, circa un’oretta e mezza.

Il nostro hotel per le prossime 3 notti è un Beach Club che vanta l’accesso ad una spiaggia meravigliosa in cui potremo rilassarci e fare tanti bagni.

Atterrati a Bohol lo raggiungiamo con il transfer privato e concludiamo la giornata con una cenetta tutti insieme.

Buonanotte!

Voli interni
Inclusi nella quota di viaggio con bagaglio da stiva max 20kg e a mano max 7kg

Nuovo giorno nuova destinazione,
oggi ci aspettano due voli interni per raggiungere un vero Paradiso, Bohol.

Isola pulsante a sud di Manila, ricca di terreni ondulati e colline, fiumi verdeggianti e spiagge bianche che si fondono con il mare cristallino.
Non solo natura ma anche tanta storia da conoscere, l’area è nota anche per le Chocolate Hills, colline che si tingono del colore del cioccolato.

Partiamo da Banaue direzione l’aeroporto di Cauayan da cui decolleremo per rientrare a Manila, qui ci aspetta il secondo trasferimento per Bohol. Sono entrambi voli di corta durata, circa un’oretta e mezza.

Il nostro hotel per le prossime 3 notti è un Beach Club che vanta l’accesso ad una spiaggia meravigliosa in cui potremo rilassarci e fare tanti bagni.

Atterrati a Bohol lo raggiungiamo con il transfer privato e concludiamo la giornata con una cenetta tutti insieme.

Buonanotte!

Voli interni

Inclusi nella quota di viaggio con bagaglio da stiva max 20kg e a mano max 7kg

Buongiorno viaggiatori,
com’è il risveglio in questo splendido posto?

Oggi scopriamo quest’area con tante attività, sempre accompagnati dalla nostra guida locale.

Partiamo con un pò di storia, raggiungiamo l’antica chiesa di Baclayon in riva al mare, con il suo design architettonico secolare, considerata tra le meglio conservate del paese, risale al XVII secolo.
La prossima tappa è un luogo unico nel suo genere, il Tarsier Sanctuary. Cosa sono i Tarsier? Le scimmiette più piccole del mondo, divertiamoci con questi animaletti simpatici. Conosceremo anche Carlito, il Tarsier Man!
Per pranzo salpiamo con la crociera sul fiume Loboc con il pranzo in stile filippino a bordo di un ristorante galleggiante.

Prossima tappa le Chocolate Hills, da ammirare nella loro unicità. Ci spostiamo verso la città di Carmen godendoci la vista sui palmeti, le piantagioni di cocco e la foresta di mogano. Perchè si chiamano colline di cioccolato? Non sono altro che colline calcaree a forma di cupola ricoperte di erba, che nei mesi estivi si secca assumendo il colore del cioccolato.

Dopo averle esplorate, rientriamo al Beach Club e ci godiamo un pò di relax in riva al mare.
Cena insieme e buonanotte.


Buongiorno viaggiatori,
com’è il risveglio in questo splendido posto?

Oggi scopriamo quest’area con tante attività, sempre accompagnati dalla nostra guida locale.

Partiamo con un pò di storia, raggiungiamo l’antica chiesa di Baclayon in riva al mare, con il suo design architettonico secolare, considerata tra le meglio conservate del paese, risale al XVII secolo.
La prossima tappa è un luogo unico nel suo genere, il Tarsier Sanctuary. Cosa sono i Tarsier? Le scimmiette più piccole del mondo, divertiamoci con questi animaletti simpatici. Conosceremo anche Carlito, il Tarsier Man!
Per pranzo salpiamo con la crociera sul fiume Loboc con il pranzo in stile filippino a bordo di un ristorante galleggiante.

Prossima tappa le Chocolate Hills, da ammirare nella loro unicità. Ci spostiamo verso la città di Carmen godendoci la vista sui palmeti, le piantagioni di cocco e la foresta di mogano. Perchè si chiamano colline di cioccolato? Non sono altro che colline calcaree a forma di cupola ricoperte di erba, che nei mesi estivi si secca assumendo il colore del cioccolato.

Dopo averle esplorate, rientriamo al Beach Club e ci godiamo un pò di relax in riva al mare.
Cena insieme e buonanotte.

Oggi giornata pigra,
niente sveglia presto e nessun trasferimento in programma!

Colazione in riva al mare e piedi a mollo tutto il dì, una bevanda rinfrescante e due tuffi in piscina.
Ci godiamo questo posto paradisiaco e prendiamo un pò di sole sdraiati nella sabbia fine e bianca, facciamo una nuotata a largo tra le acque cristalline del mare di Bohol e ci lasciamo cullare dalle sue onde.

Ascoltiamo un pò di musica o iniziamo un buon libro all’ombra di una palma, per domani saremo rigenerati.


Oggi giornata pigra,
niente sveglia presto e nessun trasferimento in programma!

Colazione in riva al mare e piedi a mollo tutto il dì, una bevanda rinfrescante e due tuffi in piscina.
Ci godiamo questo posto paradisiaco e prendiamo un pò di sole sdraiati nella sabbia fine e bianca, facciamo una nuotata a largo tra le acque cristalline del mare di Bohol e ci lasciamo cullare dalle sue onde.

Ascoltiamo un pò di musica o iniziamo un buon libro all’ombra di una palma, per domani saremo rigenerati.

Buongiorno viaggiatori,
valigie pronte? Ci spostiamo ad Ovest per scoprire un’altra parte dell’arcipelago, oggi voliamo a El Nido.

Trasferimento all’aeroporto di Bohol e si decolla!

Cosa offre questa nuova destinazione? Stiamo andando verso un posto magico, una ventina di isole ricoperte da fitta giungla primaria e spettacolari scogliere di marmo nero dove gli animaletti, soprattutto le tartarughe, amano nidificare. Che posto INCREDIBILE!!!

Check in al nostro nuovo hotel e qualche ora libera per ambientarci, ci tuffiamo subito al mare?

Cena insieme e buonanotte!


Buongiorno viaggiatori,
valigie pronte? Ci spostiamo ad Ovest per scoprire un’altra parte dell’arcipelago, oggi voliamo a El Nido.

Trasferimento all’aeroporto di Bohol e si decolla!

Cosa offre questa nuova destinazione? Stiamo andando verso un posto magico, una ventina di isole ricoperte da fitta giungla primaria e spettacolari scogliere di marmo nero dove gli animaletti, soprattutto le tartarughe, amano nidificare. Che posto INCREDIBILE!!!

Check in al nostro nuovo hotel e qualche ora libera per ambientarci, ci tuffiamo subito al mare?

Cena insieme e buonanotte!

Buongiorno viaggiatori!

Colazione in hotel e poi ci spostiamo alla scoperta della laguna di El Nido.

Visitiamo la Baia di Bacuit e la sua Big Lagoon, solo a bordo delle outrigger riusciamo a godercela come si deve!

Acque cristalline ci lasceranno senza fiato, un susseguirsi di faraglioni completerà l’effetto. Un paradiso anche per tutti i piccoli esseri viventi che la popolano, animaletti d’acqua e volatili!

Scopriamo in lungo e in largo questo posto meraviglioso e ci godiamo la natura.

Ultima tappa prima del rientro è Seven Commandos Beach, che prende il nome dai 7 commando giapponesi che rimasero dispersi su quest’isola ai tempi della seconda guerra mondiale, in un paradiso fiancheggiato da alte palme!

Rientro in hotel ed è ora di fare i bagagli, ultime ore per godersi il profumo del mare.


Buongiorno viaggiatori!

Colazione in hotel e poi ci spostiamo alla scoperta della laguna di El Nido.

Visitiamo la Baia di Bacuit e la sua Big Lagoon, solo a bordo delle outrigger riusciamo a godercela come si deve!

Acque cristalline ci lasceranno senza fiato, un susseguirsi di faraglioni completerà l’effetto. Un paradiso anche per tutti i piccoli esseri viventi che la popolano, animaletti d’acqua e volatili!

Scopriamo in lungo e in largo questo posto meraviglioso e ci godiamo la natura.

Ultima tappa prima del rientro è Seven Commandos Beach, che prende il nome dai 7 commando giapponesi che rimasero dispersi su quest’isola ai tempi della seconda guerra mondiale, in un paradiso fiancheggiato da alte palme!

Rientro in hotel ed è ora di fare i bagagli, ultime ore per godersi il profumo del mare.

Colazione e check out in prima mattinata,
lasciamo quest’isola meravigliosa e rientriamo a Manila con un volo interno.

è arrivato il momento di salutarci, ci imbarchiamo sul nostro volo di rientro e lasciamo le Filippine.

Alla prossima viaggiatori.

Volo interno
Durata circa 1 h e 30 minuti

Colazione e check out in prima mattinata,
lasciamo quest’isola meravigliosa e rientriamo a Manila con un volo interno.

è arrivato il momento di salutarci, ci imbarchiamo sul nostro volo di rientro e lasciamo le Filippine.

Alla prossima viaggiatori.

Volo interno

Durata circa 1 h e 30 minuti

Highlights di viaggio

Island Hopping

C’è talmente tanto da vedere nelle Filippine, non possiamo stare fermi in un posto!

Transfer organizzati e voli interni ci permetteranno di toccare vari punti di questo meraviglioso arcipelago, da Manila al sud per poi risalire verso Ovest.

Attenzione però, senza correre, il giusto tempo sarà dedicato anche al relax immersi nelle le acque verdi di questo posto incantevole!

Tour Explorer

I tour Explorer sono quei tour che vedono Connect toccare una precisa meta per la prima volta in assoluto.

Seppur soggetti ad una minuziosa attività di ricerca che miri a rispettare le qualità alla base di ogni prodotto Connect, si tratta di prodotti in cui lasceremo più “flessibilità” al programma di viaggio, con un itinerario non totalmente pre-definito e con la possibilità per il gruppo di compiere alcune scelte secondo le proprie preferenze.

Tour dedicati ai più avventurosi che non temono gli imprevisti e l’avventura.

Clima estivo

Lasciamo l’Italia e i suoi miti gradi, indossiamo il costume e gli shorts per questo viaggio!

Aprile è un mese perfetto per visitare questo arcipelago, la piovosità è piuttosto bassa ma le temperature si alzano, raggiungendo anche i magnifici 30°. Clima perfetto per godersi i tuffi nelle acque cristalline che bagnano le isole filippine.

Cosa è incluso

Alloggio

  • 6 pernottamenti in hotel in camera doppia o tripla di categoria 4* e/o 3*;
  • 3 pernottamenti in resort in camera doppia o tripla;


Pasti

  • Tutte le Colazioni;
  • 5 Pranzi;


Assicurazione

  • Copertura medico bagaglio & Covid19


Varie

  • Tour con guida locale parlante inglese nei giorni di visite;
  • Guida locale extra per il trekking del giorno 4;
  • Escursione in barca il giorno 6;
  • Escursione in barca il giorno 9;
  • Trekking e attività citate in programma;
  • Tutti gli ingressi nei monumenti e siti citati in programma;
  • Trasporti in veicolo privato per tutti gli spostamenti in programma;
  • Volo interno da Cauayan a Manila e da Manila a Bohol con bagaglio da stiva max 20 kg e bagaglio a mano max 7 kg;
  • Volo interno da Bohol a El Nido con bagaglio da stiva max 20 kg e bagaglio a mano max 7 kg;
  • Volo interno da El Nido a Manila con bagaglio da stiva max 20 kg e bagaglio a mano max 7 kg;
  • Itinerario studiato ad hoc;
  • Coordinatore Connect;
  • Gruppo Telegram organizzativo;
  • Gestione organizzativa, logistica e direzione tecnica del Tour Operator.


Cosa non è incluso

Escluso

  • Volo A/R dall’Italia (siamo a disposizione per assisterti durante la prenotazione del tuo volo);
  • Mance per autista e guida;
  • Membership Card Connect 2023 (25€), se non l’hai già;
  • Tutto ciò non citato espressamente.


Assicurazione annullamento

Al momento della prenotazione puoi richiedere l’assicurazione annullamento viaggio, o scrivici per info prima della tua prenotazione.

Info

Quota

Trovi le quote di viaggio nella tabella seguente:

Da 10 a 15 viaggiatori

2649 €


Filippine, Island Hopping

dal 22/04/23 al 01/05/23

a partire da

2649€

Da versare ora 50€

Solo con Membership Card 2023


Acquista la tua Membership Card 2023

Info di viaggio

Come ci sposteremo?

Per raggiungere tutte le tappe previste dal programma avremo a disposizione mezzi privati.

Come avviene il pagamento?

Al momento della prenotazione è richiesto un anticipo con carta di credito/debito, il saldo dovrà essere versato 30 giorni prima della partenza tramite bonifico. Il 50% della quota è da versare a 61 giorni prima della partenza. Riceverai via mail tutte le istruzioni necessarie. La cancellazione è gratuita fino alla conferma del tour. TI invitiamo a consultare la sezione "Faq: info viaggi" dalla voce del menu: "come funziona".

Ritrovo?

Il ritrovo sarà direttamente al nostro hotel a Manila. A gruppo confermato potremo organizzarci al meglio per partire insieme dall'Italia e organizzare il transfer Aeroporto - Hotel.

Come sono organizzati i pasti?

I pranzi saranno pic-nic, ristoranti locali e cene in hotel / guesthouse.

Che camere sono disponibili?

Le camere saranno doppie o triple. Verranno gestite a seconda della composizione del gruppo e a seconda delle richieste. Tendenzialmente manteniamo la divisione uomo/donna ma non è garantita. Puoi fare richiesta di stare in camera con amici o richiedere un supplemento singola se disponibile.

Conferma del Tour

Il viaggio è confermato al raggiungimento del minimo di 10 partecipanti. Se al momento della tua prenotazione il numero non è ancora raggiunto ti chiederemo di attendere per la prenotazione del tuo volo. Appena il tour sarà confermato ti avviseremo così da procedere all’acquisto del volo.

Come si arriva?

Tanti sono i collegamenti dall’Italia alle Filippine. Il costo parte circa da 800€ andata/ritorno. Il nostro tour parte e termina a Manila. Ad oggi tante compagnie (Oman Air, Qatar Airways, etc...) hanno ripreso i collegamenti. Per il volo di rientro è necessario acquistare un volo in serata dato che prima è previsto il volo interno su Manila. Se hai bisogno di aiuto scrivici e ti aiuteremo a trovare il volo più vicino alle tue esigenze. Attenzione: per essere a Manila il 22 aprile il volo dall'Italia parte il giorno precedente, 21 aprile.

Documenti

Per visitare il Vietnam è necessario il passaporto, con validità residua di almeno sei mesi al momento dell’arrivo nel Paese. L’ingresso nel Paese è consentito previa esibizione del biglietto aereo di ritorno o di uscita dal Paese verso un luogo diverso da quello di provenienza. I titolari di passaporto italiano non devono richiedere il visto d'ingresso per un soggiorno non superiore a 30 giorni. Per le normative anti-covid consigliamo di controllare la pagina viaggiare-sicuri per restare aggiornati.

Restrizioni Covid

Se per restrizioni legate all'emergenza sanitaria non si potrà partire riceverai rimborso della quota versata. Nel menù in alto sotto la voce "Ripartiamo - Covid Faq" puoi trovare maggiori informazioni.

Meteo

Aprile, sembra estate! Le temperature variano da minime di 25° a massime di 33° gradi. Tante ore di luce per godersi al meglio tutte le attività!

Dove dormiremo?

Gli Hotel selezionati sono 3/4 stelle. Sono previste camere doppie o triple di categoria deluxe.

Iscriviti alla newsletter

A volte lanciamo spoiler e fantastiche promozioni, ma te le sveliamo solo se ti iscrivi alla nostra newsletter