Giordania. Petra e oltre!

Asia - Giordania

Week Lista d'attesa - Dedicato a 14 Partecipanti. Ultimi 0 Posti Disponibili.

Lista d'attesa

Lista d'attesa

Petra, il canyon, il sale del Mar Morto e la notte nel deserto!

Torniamo con i piedi nella sabbia del Wadi Rum, uno dei deserti più suggestivi al mondo!
Siamo pronti a partire alla scoperta della Giordania, paese arabo sulla sponda orientale del fiume Giordano, nota per i monumenti antichi, riserve naturali e tesori archeologici.

Qui si trova Petra, la capitale nabatea, che sorge all’interno di una stretta valle caratterizzata da tombe, templi e monumenti scavati nei muri di pietra arenaria rosa. È da qui che Petra si è guadagnata il soprannome di “città rosa”.

Prepariamoci a galleggiare sul Mar Morto, a dormire in un campo tendato nel deserto e a scivolare immersi nel fiume ai piedi del Grand Canyon Giordano!

A partire dal 1° marzo 2022, non è più necessario sottoporsi a test molecolare PCR né prima della partenza, né al momento dell’arrivo in aeroporto.



Giordania. Petra e oltre!

5 GIORNI 4 NOTTI

a partire da

799€

Anticipo 400€

Solo con Membership Card 2022


dal 13/10/22 al 17/10/22


Acquista la tua Membership Card 2022

Gruppo di viaggio

Ti piacerebbe partecipare o hai già prenotato?
Entra nel gruppo Telegram così da confrontarti con altri ragazzi interessati, scambiare informazioni e organizzarti per il viaggio:

ENTRA

Itinerario di viaggio

Giorno uno

L'arrivo ad Amman

Arrivo ad Amman, cena e prima notte

Amman

Arrivo

Arrivo

Giorno uno - Amman

L'arrivo ad Amman

Arrivo ad Amman, cena e prima notte

Arrivo

Arrivo


Partenza dall’Italia dall’aeroporto di Bergamo ed arrivo ad Amman. 
In città verremo accolti per sbrigare le pratiche di ingresso nel paese.

Arrivo in hotel e pernottamento.
Stanchi? La facciamo una passeggiata in centro? Magari percorrendo una delle sue vie più famose e movimentate: Rainbow Street. Via che si snoda tra bar e ristoranti nel cuore della città.

Buonanotte, domani inizia l’avventura!

Arrivo
Puoi decidere di raggiungere Amman in autonomia, noi consigliamo di partire tutti insieme dall'Italia. Trovi info volo sul fondo di questa scheda, sezione "Info"

Partenza dall’Italia dall’aeroporto di Bergamo ed arrivo ad Amman. 
In città verremo accolti per sbrigare le pratiche di ingresso nel paese.

Arrivo in hotel e pernottamento.
Stanchi? La facciamo una passeggiata in centro? Magari percorrendo una delle sue vie più famose e movimentate: Rainbow Street. Via che si snoda tra bar e ristoranti nel cuore della città.

Buonanotte, domani inizia l’avventura!

Arrivo

Puoi decidere di raggiungere Amman in autonomia, noi consigliamo di partire tutti insieme dall'Italia. Trovi info volo sul fondo di questa scheda, sezione "Info"

Marḥaba Travelers,
oggi inizia il nostro viaggio verso Sud!
La nostra prima tappa è un profondo canyon scavato dal fiume Mujib! Siamo nel Wadi Mujib (wadi in lingua significa proprio letto del fiume).
Qui ci divertiremo a risalire il fiume controcorrente, con l’acqua a volte fino alle caviglie altre volte un po’ più alta. La parte più divertente e tornare alla partenza lasciandosi trasportare dalla corrente, tra tuffi e scivoli. 

Un’esperienza divertente ed adrenalinica adatta a tutti in un contesto naturale spettacolare!

Asciughiamoci e proseguiamo il nostro viaggio.
In serata arriviamo a Petra, dove ci sistemeremo nel nostro Hotel.

Buonanotte!

Marḥaba Travelers,
oggi inizia il nostro viaggio verso Sud!
La nostra prima tappa è un profondo canyon scavato dal fiume Mujib! Siamo nel Wadi Mujib (wadi in lingua significa proprio letto del fiume).
Qui ci divertiremo a risalire il fiume controcorrente, con l’acqua a volte fino alle caviglie altre volte un po’ più alta. La parte più divertente e tornare alla partenza lasciandosi trasportare dalla corrente, tra tuffi e scivoli. 

Un’esperienza divertente ed adrenalinica adatta a tutti in un contesto naturale spettacolare!

Asciughiamoci e proseguiamo il nostro viaggio.
In serata arriviamo a Petra, dove ci sistemeremo nel nostro Hotel.

Buonanotte!


Pronti per visitare uno dei siti storici più suggestivi del mondo: Petra! 
Siamo emozionati, non capita tutti i giorni di vedere con i propri occhi una delle “sette nuove meraviglie del mondo”.

Mentre ci avviciniamo al cuore dell’antica città Nabatea ci lasciamo raccontare le curiosità che nasconde dalla nostra guida!
Attraversiamo la stretta gola alta circa 200 metri e finalmente davanti a noi il Palazzo del Tesoro, una visione davvero suggestiva.
Il palazzo, sede della tomba del re nabateo Aretas III, deve il suo nome all’antica leggenda secondo cui un faraone egizio nascose nell’urna sulla facciata il suo prezioso tesoro mentre inseguiva gli israeliti.

La visita prosegue alla scoperta dei numerosi e meravigliosi punti d’interesse dell’area: le Tombe Reali, note per l’abbondanza delle loro decorazioni, e ancora il Monastero.
Non tralasceremo l’Altura del Sacrificio, il luogo più sacro della città. Proprio qui avevano luogo gli antichi sacrifici animali, è possibile scorgere l’altare.

Dopo pranzo sarà ora di spostarsi verso un altro sito archeologico dalla storia millenaria, la piccola Petra nota anche come Petra bianca.
L’antica città era considerata la principale stazione per le carovane in tutto il regno Nabateo, accoglieva infatti sia le merci provenienti dal Golfo Persico che dal Mare Mediterraneo, grazie ai due ingressi posti ad Est e ad Ovest.

Dopo questa lunga giornata l’avventura non è finita.
Ci aspetta il Wadi Rum, lo spettacolare deserto giordano.
Saliamo a bordo delle Jeep 4×4 e osserviamo il deserto con le luci del tramonto, sembrerà tutto infuocato!

Sistemiamoci nel nostro Campo Tendato, la serata è conviviale, tra racconti e musiche beduine, sotto un mare di stelle. Che magia!

Pronti per visitare uno dei siti storici più suggestivi del mondo: Petra! 
Siamo emozionati, non capita tutti i giorni di vedere con i propri occhi una delle “sette nuove meraviglie del mondo”.

Mentre ci avviciniamo al cuore dell’antica città Nabatea ci lasciamo raccontare le curiosità che nasconde dalla nostra guida!
Attraversiamo la stretta gola alta circa 200 metri e finalmente davanti a noi il Palazzo del Tesoro, una visione davvero suggestiva.
Il palazzo, sede della tomba del re nabateo Aretas III, deve il suo nome all’antica leggenda secondo cui un faraone egizio nascose nell’urna sulla facciata il suo prezioso tesoro mentre inseguiva gli israeliti.

La visita prosegue alla scoperta dei numerosi e meravigliosi punti d’interesse dell’area: le Tombe Reali, note per l’abbondanza delle loro decorazioni, e ancora il Monastero.
Non tralasceremo l’Altura del Sacrificio, il luogo più sacro della città. Proprio qui avevano luogo gli antichi sacrifici animali, è possibile scorgere l’altare.

Dopo pranzo sarà ora di spostarsi verso un altro sito archeologico dalla storia millenaria, la piccola Petra nota anche come Petra bianca.
L’antica città era considerata la principale stazione per le carovane in tutto il regno Nabateo, accoglieva infatti sia le merci provenienti dal Golfo Persico che dal Mare Mediterraneo, grazie ai due ingressi posti ad Est e ad Ovest.

Dopo questa lunga giornata l’avventura non è finita.
Ci aspetta il Wadi Rum, lo spettacolare deserto giordano.
Saliamo a bordo delle Jeep 4×4 e osserviamo il deserto con le luci del tramonto, sembrerà tutto infuocato!

Sistemiamoci nel nostro Campo Tendato, la serata è conviviale, tra racconti e musiche beduine, sotto un mare di stelle. Che magia!


Sveglia prima dell’alba, arrotoliamoci addosso qualche coperta e usciamo a vedere il sole sorgere nel deserto!
Di nuovo a bordo delle Jeep torniamo alla porte del deserto.

Riprendiamo il viaggio, direzione Nord, la prima tappa è il Monte Nebo, cresta che supera gli 800 metri da cui Mosè vide la Terra Santa di Canaan e in cui si narra sia stato seppellito.

Proseguiamo poi verso la città di Madaba. Percorreremo una strada che ha oltre 5.000 anni, la cosìdetta Strada del Re.
Madaba, uno dei luoghi più memorabili della Terra Santa, è detta anche “città dei mosaici” proprio per la quantità e la qualità dei mosaici che potremo vedere nel Parco Archeologico.
La meta principale è la chiesa greco-ortodossa di San Giorgio, la quale ospita la mappa mosaico-bizantina, nonchè la più antica rappresentazione cartografica di Gerusalemme.

Le visite per oggi sono finite, ripartiamo destinazione Mar Morto!
Al nostro arrivo in hotel avremo tempo per rilassarci e terminare la giornata con una cena tutti insieme!

Buonanotte!

Sveglia prima dell’alba, arrotoliamoci addosso qualche coperta e usciamo a vedere il sole sorgere nel deserto!
Di nuovo a bordo delle Jeep torniamo alla porte del deserto.

Riprendiamo il viaggio, direzione Nord, la prima tappa è il Monte Nebo, cresta che supera gli 800 metri da cui Mosè vide la Terra Santa di Canaan e in cui si narra sia stato seppellito.

Proseguiamo poi verso la città di Madaba. Percorreremo una strada che ha oltre 5.000 anni, la cosìdetta Strada del Re.
Madaba, uno dei luoghi più memorabili della Terra Santa, è detta anche “città dei mosaici” proprio per la quantità e la qualità dei mosaici che potremo vedere nel Parco Archeologico.
La meta principale è la chiesa greco-ortodossa di San Giorgio, la quale ospita la mappa mosaico-bizantina, nonchè la più antica rappresentazione cartografica di Gerusalemme.

Le visite per oggi sono finite, ripartiamo destinazione Mar Morto!
Al nostro arrivo in hotel avremo tempo per rilassarci e terminare la giornata con una cena tutti insieme!

Buonanotte!


Ultimo risveglio in questa magnifica terra!

Oggi la giornata è poco densa di attività, il tempo verrà dedicato al relax sulla riva del Mar Morto.
Questo bacino è conosciuto in tutto il mondo per la sua elevatissima salinità ed è proprio da questa caratteristica prende il nome: nessuna specie animale o vegetale vi riesce infatti a sopravvivere.
Avete mai letto il giornale, magari sorseggiando un cocktail rinfrescante, comodamente galleggiando sulle acque marine? Rimarrete stupiti da quanto sia facile!

Purtroppo, come ogni cosa bella, anche questa vacanza giunge al termine. è ora di ripartire per rientrare in patria.
Salutiamo la Giordania facendoci accompagnare all’aeroporto di Amman, portando con noi il ricordo di una terra coloratissima con un fascino antico che difficilmente dimenticheremo!

Alla prossima travelers!

Ultimo risveglio in questa magnifica terra!

Oggi la giornata è poco densa di attività, il tempo verrà dedicato al relax sulla riva del Mar Morto.
Questo bacino è conosciuto in tutto il mondo per la sua elevatissima salinità ed è proprio da questa caratteristica prende il nome: nessuna specie animale o vegetale vi riesce infatti a sopravvivere.
Avete mai letto il giornale, magari sorseggiando un cocktail rinfrescante, comodamente galleggiando sulle acque marine? Rimarrete stupiti da quanto sia facile!

Purtroppo, come ogni cosa bella, anche questa vacanza giunge al termine. è ora di ripartire per rientrare in patria.
Salutiamo la Giordania facendoci accompagnare all’aeroporto di Amman, portando con noi il ricordo di una terra coloratissima con un fascino antico che difficilmente dimenticheremo!

Alla prossima travelers!

Highlights di viaggio

Tour express itinerante

Un tour itinerante. Cinque giorni intensi per scoprire il meglio che la Giordania ha da offrire. Passeremo dal caos della capitale al silenzio assoluto del deserto. Panorami aridi ma diversi si susseguiranno durante il giorno: Dalla sabbia rossa delle dune del Wadi Mujib alla terra dorata del Monte Nebo.

On the road

On the road – Questa tipologia di viaggio è quella che preferiamo perché ci permette di scoprire tanti luoghi diversi e di viaggiare lungo strade che altrimenti mai percorreremmo.

Ogni giorno saliremo a bordo del nostro pulmino che ci porterà alla scoperta dei tesori di questo paese ricco di storia e cultura, pernottando ogni sera in un posto diverso.

Tour Explorer

I tour Explorer sono quei tour che vedono Connect toccare una precisa meta per la prima volta in assoluto.

Seppur soggetti ad una minuziosa attività di ricerca che miri a rispettare le qualità alla base di ogni prodotto Connect, si tratta di prodotti in cui lasceremo più “flessibilità” al programma di viaggio, con un itinerario non totalmente pre-definito e con la possibilità per il gruppo di compiere alcune scelte secondo le proprie preferenze.

Tour dedicati ai più avventurosi che non temono gli imprevisti e l’avventura.

Cosa è incluso

Alloggio

  • 3 Pernottamenti in camera doppia in hotel 3***
  • 1 Pernottamento in Desert Camp – tenda doppia deluxe con bagno privato.


Pasti

  • Colazione;
  • Tutte le cene.


Assicurazione

  • Copertura medico bagaglio & Covid19


Varie

  • Incontro e assistenza all’Aeroporto di Amman;
  • Tutti i trasferimenti con un autista parlante inglese;
  • Tutti i biglietti d’ingresso per i siti menzionati;
  • Guida privata parlante Italiano per tutta la durata del tour;
  • Circa 2 ore d’escursione in Jeep 4*4 per esplorare il deserto del Wadi Rum con un autista beduino;
  • Visto di ingresso;
  • Itinerario studiato ad hoc;
  • Coordinatore Connect;
  • Gruppo Telegram organizzativo;
  • Gestione organizzativa, logistica e direzione tecnica del Tour Operator.


Cosa non è incluso

Escluso

  • Volo A/R fino ad Amman. (volo Ryanair da Orio al Serio, siamo a disposizione per assisterti durante la prenotazione del tuo volo, scrivici);
  • Bevande e spese personali;
  • Le Mance per la guida e l’autista;
  • Pasti non menzionati nel programma;
  • Membership Card Connect 2022 (25€), se non l’hai già;
  • Tutto ciò non citato espressamente.


Assicurazione annullamento

Al momento della prenotazione puoi richiedere l’assicurazione annullamento viaggio, o scrivici per info prima della tua prenotazione.

INFO

Quota

Alcuni viaggi hanno una quota fissa indipendentemente dal numero di partecipanti, per alcuni viaggi invece la quota può variare e, se il gruppo è piccolo, richiediamo un supplemento per la divisione di alcuni costi di servizio di viaggio, come Minibus o altro.
Trovi le diverse quote di viaggio nella tabella seguente:

Gruppo da 6 a 14 viaggiatori

799 €


Sconto entro il 31/05/2022 solo per i primi 6 iscritti (sconti esauriti)

100 €


Giordania. Petra e oltre!

dal 13/10/22 al 17/10/22

a partire da

799€

Anticipo 400€

Solo con Membership Card 2022


Acquista la tua Membership Card 2022

Info di viaggio

Come ci sposteremo?

Avremo a disposizione un Mini bus con conducente per tutta la durata del viaggio. Jeep 4x4 invece ci accompagneranno all'interno del Wadi Rum.

Come avviene il pagamento?

Al momento della prenotazione è richiesto un anticipo con carta di credito/debito, il saldo dovrà essere versato 30 giorni prima della partenza tramite bonifico. Il 50% della quota è da versare a 61 giorni prima della partenza. Riceverai via mail tutte le istruzioni necessarie.

Ritrovo?

Il ritrovo per questo viaggio è all'aeroporto di Partenza: Milano/Bergamo Orio al Serio. Se lo desideri puoi raggiungere Amman autonomamente.

Come sono organizzati i pasti?

Per i pranzi prediligiamo pranzi informali in ristoranti / aeree di sosta. Per cena ristoranti locali o in hotel.

Che camere sono disponbili?

Sono disponibili camere doppie in condivisione con i partecipanti. Verranno gestite a seconda della composizione del gruppo e a seconda delle richieste. Tendenzialmente manteniamo la divisione uomo/donna ma non è garantita. Puoi fare richiesta di stare in camera con amici o richiedere un supplemento singola se disponibile.

Conferma del Tour

Il viaggio è confermato al raggiungimento del minimo di 7 partecipanti. Se al momento della tua prenotazione il numero non è ancora raggiunto ti chiederemo di attendere per la prenotazione del tuo volo. Appena il tour sarà confermato ti avviseremo così da procedere all’acquisto del volo.

Come si arriva?

L'aeroporto di destinazione è Amman. Partenza: Bergamo 16.10 con arrivo alle 21.10 ad Amman Ritorno: Amman 21.45 con arrivo a Bergamo alle 00.55 Volo operato da Ryanair. Prezzo all'1 Marzo 2022: circa €70 a/r Se hai bisogno di aiuto chiedici consiglio e cercheremo il volo più in linea con le tue esigenze.

Documenti

Per l'accesso in Giordania, è necessario un passaporto con validità residua di almeno sei mesi al momento dell'ingresso nel Paese. Le pratiche di visto verrano gestite dai nostri partner in loco.

Restrizioni Covid

A partire dal 1° marzo 2022, non è più necessario sottoporsi a test molecolare PCR né prima della partenza, né al momento dell’arrivo in aeroporto. Dal 1° marzo 2022, inoltre, il periodo di isolamento in caso di positività registrata durante la permanenza nel Paese è ridotto a 5 giorni. Se per restrizioni legate all'emergenza sanitaria non si potrà partire riceverai rimborso della quota versata. Nel menù in alto sotto la voce "Ripartiamo - Covid Faq" puoi trovare maggiori informazioni.

Iscriviti alla newsletter

A volte lanciamo spoiler e fantastiche promozioni, ma te le sveliamo solo se ti iscrivi alla nostra newsletter