Azzorre Adventure

Europa - Portogallo

Week Programmato - Dedicato a 14 Partecipanti

Programmato

Programmato

Un Eden nel mezzo dell'oceano, tra Europa e America

Azzorre, una destinazione remota nel mezzo dell’Oceano Atlantico, dove il turismo di massa non è ancora arrivato e la natura esplode in tutta la sua bellezza.
Andremo a visitare l’isola più grande delle nove che compongono l’arcipelago.

Sao Miguel è un’isola incredibile che racchiude il meglio di quello che le Azzorre possono offrire. In un viaggio avventuroso, dove ci gestiremo il tempo nel modo più flessibile possibile, esplorando l’isola in auto, scopriremo i suoi innumerevoli laghi, i vulcani, ci immergeremo nelle sorgenti calde, faremo il bagno nelle cascate nascoste nella foresta e avvisteremo gli animali più grandi al mondo, le balene.

Tanto Sport, tanta natura per un viaggio memorabile che sognavamo da tempo.



Azzorre Adventure

8 GIORNI 7 NOTTI

a partire da

619€

Anticipo 50€

Solo con Membership Card


dal 17/07/21 al 24/07/21

ACCEDI
Acquista la tua Membership Card

Itinerario di viaggio

Giorno uno

L'arrivo a Ponta Delgada

Arrivo, primo tuffo nell'oceano e prima cena insieme

Continua a leggere...

Sao Vicente

Arrivo

Primo tuffo

Giorno uno - Sao Vicente

L'arrivo a Ponta Delgada

Arrivo, primo tuffo nell'oceano e prima cena insieme

Continua a leggere...

Arrivo

Primo tuffo


Il primo giorno è dedicato all’arrivo di tutti i viaggiatori sull’isola.

Ritirate le nostre auto ci sposteremo vero la Quinta che ci ospiterà per tutta la settimana.

Giornata di adattamento dedicata al relax ed al primo fresco tuffo nell’oceano dalle piscine marine del piccolo paese in cui alloggiamo.
Prima cena insieme sull’isola, inizia il viaggio.

Aeroporto - Quinta

La nostra Quinta dista 10min di auto dall'Aeroporto.

Il primo giorno è dedicato all’arrivo di tutti i viaggiatori sull’isola.

Ritirate le nostre auto ci sposteremo vero la Quinta che ci ospiterà per tutta la settimana.

Giornata di adattamento dedicata al relax ed al primo fresco tuffo nell’oceano dalle piscine marine del piccolo paese in cui alloggiamo.
Prima cena insieme sull’isola, inizia il viaggio.

Aeroporto - Quinta

La nostra Quinta dista 10min di auto dall'Aeroporto.

A colazione fatta siamo pronti a iniziare l’esplorazione dell’Isola.
Già dai primi minuti in macchina vi renderete conto in che luogo fantastico siamo approdati: dolci colline che sfumano nel blu del mare e strade sinuose contornante di gigantesche ortensie ci accompagneranno per tutto il viaggio.

Indossiamo gli scarponcini, iniziamo un trekking nella fitta vegetazione che ci porterà al Salto do Prego, cascata che alla base forma una piscina naturale per un freschissimo bagno rigenerante, hai il coraggio di tuffarti? Il trekking prosegue poi fino al villaggio abbandonato di Sanguinho dove riposano le tipiche abitazioni delle Azzorre.

Nel pomeriggio ci sposteremo verso la zona con la più alta attività vulcanica dell’isola: Furnas.
A Furnas la terra scotta…ci aspettano puzzolenti fumi vulcanici e bagni (meno puzzosi) nelle sorgenti calde sotto le stelle!

Trekking

Trekking semplice e adatto a tutti

A colazione fatta siamo pronti a iniziare l’esplorazione dell’Isola.
Già dai primi minuti in macchina vi renderete conto in che luogo fantastico siamo approdati: dolci colline che sfumano nel blu del mare e strade sinuose contornante di gigantesche ortensie ci accompagneranno per tutto il viaggio.

Indossiamo gli scarponcini, iniziamo un trekking nella fitta vegetazione che ci porterà al Salto do Prego, cascata che alla base forma una piscina naturale per un freschissimo bagno rigenerante, hai il coraggio di tuffarti? Il trekking prosegue poi fino al villaggio abbandonato di Sanguinho dove riposano le tipiche abitazioni delle Azzorre.

Nel pomeriggio ci sposteremo verso la zona con la più alta attività vulcanica dell’isola: Furnas.
A Furnas la terra scotta…ci aspettano puzzolenti fumi vulcanici e bagni (meno puzzosi) nelle sorgenti calde sotto le stelle!

Trekking

Trekking semplice e adatto a tutti

Sveglia prestissimo, al mattino l’acqua dell’oceano è calma e piatta (in teoria),  si sale a bordo del gommone e via in mezzo all’oceano alla ricerca dei giganti del mare che tutto l’anno popolano le coste dell’Isola!

Capodogli e delfini sono tra gli animali più facili da avvistare, vedere questi giganti immergersi e alzare al cielo la loro pinna è un emozione unica!

Rapido pranzo e risaliti in montagna mezz’ora di cammino ci porterà fino alle sponde del Lagoa do Fogo, lago smeraldo e incontaminato dove, essendo riserva naturale, la vegetazione cresce rigogliosa e pacifica.
Un bagno di colori vividi, riflessi e profumi.

Ci sposteremo poi ad un’altra sorgente termale, Caldeira Velha, per concludere la giornata nel totale relax immersi nella foresta

Sveglia prestissimo, al mattino l’acqua dell’oceano è calma e piatta (in teoria),  si sale a bordo del gommone e via in mezzo all’oceano alla ricerca dei giganti del mare che tutto l’anno popolano le coste dell’Isola!

Capodogli e delfini sono tra gli animali più facili da avvistare, vedere questi giganti immergersi e alzare al cielo la loro pinna è un emozione unica!

Rapido pranzo e risaliti in montagna mezz’ora di cammino ci porterà fino alle sponde del Lagoa do Fogo, lago smeraldo e incontaminato dove, essendo riserva naturale, la vegetazione cresce rigogliosa e pacifica.
Un bagno di colori vividi, riflessi e profumi.

Ci sposteremo poi ad un’altra sorgente termale, Caldeira Velha, per concludere la giornata nel totale relax immersi nella foresta


Si rema! Questa mattina avventura in Kayak per raggiungere la piccola isola di Vila Franca.

Si tratta di un’isola, riserva naturale, che racchiude al suo interno una baia di forma perfettamente circolare dove fare snorkeling è d’obbligo.

A pranzo ci spostiamo per un pic-nic lungo le rive del verdissimo Lagoa do Congro per poi giungere, attraverso strade panoramiche, a Gorreana e perdersi in un trekking nelle piantagioni di Tè.  Alle Azzorre, infatti, è presenta l’unica piantagione d’Europa.

Ci avanza del tempo? Scegliamo una spiaggia nera e tuffo nelle onde!

Si rema! Questa mattina avventura in Kayak per raggiungere la piccola isola di Vila Franca.

Si tratta di un’isola, riserva naturale, che racchiude al suo interno una baia di forma perfettamente circolare dove fare snorkeling è d’obbligo.

A pranzo ci spostiamo per un pic-nic lungo le rive del verdissimo Lagoa do Congro per poi giungere, attraverso strade panoramiche, a Gorreana e perdersi in un trekking nelle piantagioni di Tè.  Alle Azzorre, infatti, è presenta l’unica piantagione d’Europa.

Ci avanza del tempo? Scegliamo una spiaggia nera e tuffo nelle onde!


Attraverseremo tutta l’isola per spostarci verso Nord-Est.

Nordeste è la regione dell’isola più remota dove la natura regna incontrastata, le scogliere si fanno più alte e le strade sinuose.
Tantissimi i punti panoramici dove fermarsi ad ogni curva ad ammirare l’imponente e suggestivo paesaggio.

Ci spingeremo fino al Farol do Arnel, arroccato sulla scogliera, dove meglio scendere a piedi vista la vertiginosa pendenza della strada. Durante la salita da una pendenza assurda maledirete l’accompagnatore, ma suvvia, ne vale la pena!

Proseguendo si raggiunge un’incontaminata spiaggia di sabbia racchiusa tra verdi boschi, regalarsi un bagno è il modo migliore per concludere la giornata!

Attraverseremo tutta l’isola per spostarci verso Nord-Est.

Nordeste è la regione dell’isola più remota dove la natura regna incontrastata, le scogliere si fanno più alte e le strade sinuose.
Tantissimi i punti panoramici dove fermarsi ad ogni curva ad ammirare l’imponente e suggestivo paesaggio.

Ci spingeremo fino al Farol do Arnel, arroccato sulla scogliera, dove meglio scendere a piedi vista la vertiginosa pendenza della strada. Durante la salita da una pendenza assurda maledirete l’accompagnatore, ma suvvia, ne vale la pena!

Proseguendo si raggiunge un’incontaminata spiaggia di sabbia racchiusa tra verdi boschi, regalarsi un bagno è il modo migliore per concludere la giornata!


Oggi ci aspetta il luogo più famoso di tutta l’isola: Lagoa das Sete Cidades.

La laguna delle sette città consiste in due laghi gemelli, uno verde e uno azzurro, collegati tra loro da un piccolo stretto. Si trovano nella caldera di un vulcano ormai spento e sono la più grande riserva idrica dell’isola.
Li ammireremo dal Miradouro da Boca do Inferno, perfetto punto panoramico con vista a 360° sull’isola.

Nel pomeriggio scenderemo dalle creste dei vulcani spenti per esplorare le sponde dei laghi in Mountain Bike e gironzolare tra i paesini. Percorsi tranquilli, pianeggianti e alla portata di tutti.
 Lasciate le bici ci potremo rilassare in riva al lago o spostarci verso una nuova spiaggia.

Oggi ci aspetta il luogo più famoso di tutta l’isola: Lagoa das Sete Cidades.

La laguna delle sette città consiste in due laghi gemelli, uno verde e uno azzurro, collegati tra loro da un piccolo stretto. Si trovano nella caldera di un vulcano ormai spento e sono la più grande riserva idrica dell’isola.
Li ammireremo dal Miradouro da Boca do Inferno, perfetto punto panoramico con vista a 360° sull’isola.

Nel pomeriggio scenderemo dalle creste dei vulcani spenti per esplorare le sponde dei laghi in Mountain Bike e gironzolare tra i paesini. Percorsi tranquilli, pianeggianti e alla portata di tutti.
 Lasciate le bici ci potremo rilassare in riva al lago o spostarci verso una nuova spiaggia.


Alle Azzorre il meteo e birbante, un mattino grigio e piovoso può trasformarsi in un batter d’occhio in una giornata fantastica.
Se qualche tappa del nostro tour è stata compromessa dal mal tempo questo giorno è l’occasione ideale per recuperare.
Se siamo stati fortunatissimi invece è l’ora di buttarsi in spiaggia fino a sera.

Ci spostiamo a Ferraria, una piccola baia circondata da giganti scogliere di lava nera dove la gelida acqua dell’oceano è riscaldata da naturali sorgenti geotermali. L’esperienza perfetta prima di godere il tramonto dietro agli imponenti faraglioni di Mosteiros.
Che ne dite di una spesa e pic-nic in spiaggia fino a quando fa buio? L’acqua calda ci permetterà di fare anche un ultimo tuffo sotto le stelle.

Alle Azzorre il meteo e birbante, un mattino grigio e piovoso può trasformarsi in un batter d’occhio in una giornata fantastica.
Se qualche tappa del nostro tour è stata compromessa dal mal tempo questo giorno è l’occasione ideale per recuperare.
Se siamo stati fortunatissimi invece è l’ora di buttarsi in spiaggia fino a sera.

Ci spostiamo a Ferraria, una piccola baia circondata da giganti scogliere di lava nera dove la gelida acqua dell’oceano è riscaldata da naturali sorgenti geotermali. L’esperienza perfetta prima di godere il tramonto dietro agli imponenti faraglioni di Mosteiros.
Che ne dite di una spesa e pic-nic in spiaggia fino a quando fa buio? L’acqua calda ci permetterà di fare anche un ultimo tuffo sotto le stelle.


È già arrivato l’ultimo giorno. Tempo di lasciare la casa, spostarsi in città, fare l’ultimo giretto per comprare la calamita sul frigo, la toppa sullo zaino e il souvenir per la nonna.

Lasciamo le auto, andiamo in aeroporto e via che si vola a casa.

È già arrivato l’ultimo giorno. Tempo di lasciare la casa, spostarsi in città, fare l’ultimo giretto per comprare la calamita sul frigo, la toppa sullo zaino e il souvenir per la nonna.

Lasciamo le auto, andiamo in aeroporto e via che si vola a casa.

Highlights di viaggio

La nostra esperienza

Dopo le esperienze degli anni scorsi il programma è stato ulteriormente migliorato. Studiato ad hoc per regalare giornate memorabili, dense di sport ed attività per scoprire ogni sfaccettatura di questa isola sperduta dai panorami mozzafiato.
Le giornate ti sembreranno infinite!

La Quinta

Quinta, ovvero podere/tenuta in portoghese, è dove trascorreremo le notti della nostra settimana. Dopo un viale dipinto di ortensie Blu si apre una bellissima casa accogliente, con diverse stanze, giardino e terrazzo con vista mere e montagne circostanti! Una colazione con prodotti tipici ci attenderà ogni mattina
.

Drive Around

La formula Drive Around è il modo migliore per visitare l’isola. Il programma è definito ma saremo in grado di adattarci liberamente ad eventuali imprevisti o meteo avverso.
Totale libertà nel scegliere quando e dove andare.
Guidare alle Azzorre è un piacere, preparate le playlist!

Cosa è incluso

Alloggio

  • 7 Pernottamenti in Quinta Tipica in room sharing


Pasti

  • Colazione


Assicurazione

  • Copertura medico bagaglio & Covid19


Varie

  • Escursione di mezza giornata per l’avvistamento di delfini e balene in gommone;
  • Escursione guidata di Mezza giornata in kayak fino al Vila Franca con maschera boccaglio per lo snorkeling in laguna;
  • Trekking ad anello fino al Salto do Prego;
  • Trekking nelle piantagioni di Tea;
  • 2h di noleggio MTB a Sete Cidades;
  • Gruppo organizzativo di viaggio;
  • Itinerario studiato ad hoc
  • Accompagnatore Connect: Ste


Cosa non è incluso

Escluso

  • Volo A/R fino a Ponta Delgada. (siamo a disposizione per assisterti durante la prenotazione del tuo volo, scrivici);
  • Quota noleggio auto da saldare in loco (circa 60€ a seconda del numeri di partecipanti);
  • Membership Card Connect 2021 (25€), se non l’hai già;
  • Tutto ciò non citato espressamente.


Assicurazione annullamento

Al momento della prenotazione puoi richiedere l’assicurazione annullamento viaggio, o scrivici per info prima della tua prenotazione.

INFO

Quota

Trovi le diverse quote di viaggio nella tabella seguente:

Gruppo da 8 a 14 viaggiatori

619 €


Azzorre Adventure

dal 17/07/21 al 24/07/21

a partire da

619€

Anticipo 50€

Solo con Membership Card

ACCEDI
Acquista la tua Membership Card

Info di viaggio

Come ci sposteremo?

Autonomamente con auto a noleggio. Avremo quindi massima libertà di movimento. Per noi è la soluzione ideale per visitare quest’Isola. Al momento dell'iscrizione ti verrà richiesto disponibilità a guidare e se sei in possesso dei documenti necessari.

Come avviene il pagamento?

Al momento della prenotazione è richiesto un anticipo con carta di credito/debito, il saldo dovrà essere versato 30 giorni prima della partenza tramite bonifico. Il 50% della quota è da versare a 61 giorni prima della partenza. Riceverai via mail tutte le istruzioni necessarie.

Ritrovo?

Il ritrovo di gruppo sarà direttamente alla nostra Quinta. Potremo comunque organizzarci per partire insieme una volta che il gruppo è formato. All'arrivo potremo ritirare subito le nostre auto a noleggio.

Come sono organizzati i pasti?

Per i pranzi prediligiamo pranzi veloci ed informali come bar o pic-nic con prodotti acquistati al mattino. Per cena piccoli ristoranti locali con ottimo rapporto qualità prezzo.

Che camere sono disponbili?

Sono disponibili due appartamenti da 5 persone, una camera tripla ed una camera doppia. Verranno gestite a seconda della composizione del gruppo e a seconda delle richieste. Tendenzialmente manteniamo la divisione uomo/donna ma non è garantita. Puoi fare richiesta di stare in camera con amici o richiedere un supplemento singola se disponibile.

Conferma del Tour

Il viaggio è confermato al raggiungimento del minimo di 8 partecipanti. Se al momento della tua prenotazione il numero non è ancora raggiunto ti chiederemo di attendere per la prenotazione del tuo volo. Appena il tour sarà confermato ti avviseremo così da procedere all’acquisto del volo.

Come si arriva?

L'aeroporto di destinazione è "Ponta Delgada" Quasi tutti i voli fanno scalo a Lisbona o a Porto. Avrai quindi occasione di visitare anche la capitale portoghese se lo vorrai, ma controlla bene gli orari di partenza e arrivo. Le tariffe variano dai 250 ai 500€. A tour confermato mandiamo un mail con i voli suggeriti. Se hai bisogno di aiuto chiedici consiglio e cercheremo il volo più in linea con le tue esigenze.

Documenti

Per visitare le Azzorre è sufficiente la Carta di Identità o un passaporto in corso di validità.

Restrizioni Covid

Se per restrizioni legate all'emergenza sanitaria non si potrà partire riceverai rimborso della quota versata. Nel menù in alto sotto la voce "Ripartiamo - Covid Faq" puoi trovare maggiori informazioni.

Iscriviti alla newsletter

A volte lanciamo spoiler e fantastiche promozioni, ma te le sveliamo solo se ti iscrivi alla nostra newsletter